ABACTFotoProjectReportage

Case in vendita

Questo lavoro svolto tra maggio 2014 e giugno 2015 nasce come deriva creativa di un lavoro fotografico che mi è stato commissionato da alcune aziende specializzate in restauro e compravendita di immobili.

Mi è stata richiesta una documentazione fotografica a fini pubblicitari, ma molti di questi scatti difficilmente sarebbero stati idonei ad operazioni di marketing e pubblicità. Subito mi si è prefigurata davanti quella che sembrava una ricerca antropologica su dei luoghi dove si sono svolte tante vicende di vita, dei quali non si potranno mai conoscere i motivi per cui queste abitazioni sono state abbandonate o messe in vendita.

Spesso le case disabitate sono spoglie e quasi del tutto prive di arredo, ma alcune volte si trovano banali ricordi, piccoli oggetti, resti di vita che immersi in quei contesti diventano punto focale di storie che ci vengono appena accennate, ma di cui non conosceremo mai i dettagli.

Le fotografie che narrano di queste case sono oltre 8000, ma solo alcune riescono a comunicare l’atmosfera che si vive realmente entrando in quelle stanze. Il progetto nasce come esigenza personale di trovare qualcosa di più intenso e profondo della fotografia pubblicitaria. Spesso, magari di nascosto, ho scattato senza flash rubando la luce naturale così come entrava dalle finestre.